giovedì 20 marzo 2014

Saluti primaverili.


Lasciare la vecchia casa, per la nuova. 
Qualcuno aggiungerebbe: "Si sa  quel che si lascia non si sa quel che si trova.." Non è sempre così.

lunedì 10 marzo 2014

In breve. Genova preromana...


" Iuanuensis ergo mercator "

Nel Colle di Castello (uno dei punti più antichi di Genova) furono rinvenuti, grazie a scavi archeologici, i resti urbani più antichi risalenti al V secolo a.C. In questo periodo infatti la città venne fortificata come Oppidum.

mercoledì 5 marzo 2014

Quel che non paga.


Questa vuole essere una riflessione, forse un po' "mugugnona", proprio in stile genovese,  su una città (la mia città) che amo dal profondo del cuore. Vuole forse essere un appunto per le amministrazioni future, per far si che non ripetano gli errori del passato.

domenica 2 marzo 2014

Tra tradizione e magia. " Anà a scurrie e Strìe "...


Nell'entroterra ligure riecheggiano vecchie fòe riguardanti arcane tradizioni. Arrivano da tempi antichi ed hanno il potere di stupire chi riesce ancora a percepirne l'aura di mistero.

Ad esempio "l'Anà a scurrìe e Strìe", festa alla quale partecipava anche il mio papà, a Pino Sottano, piccolo paesino arroccato, che gli ha dato i natali.

sabato 1 marzo 2014

Seguendo le stagioni, seguendo la Natura, seguendo le tradizioni. Marzo...


Durata media del giorno nel mese di Marzo: 11 ore e cinquantotto minuti

Tra l'inizio e la fine del mese il tempo che il Sole impiega per percorrere la sua corsa nel cielo da Oriente ad Occidente si allunga di 92 minuti.
L'ora di luce solare media dura 60 minuti.

Marzo...


Io sono Marzo e vengo col vento,
col tempo matto, e nessuno contento;
va pellegrino in digiuno e preghiera
per il ritorno di Primavera.
Di grandi santi m'adorno e mi glorio:
Tommaso il 7, poi il grande Gregorio;
con Benedetto la rondine alata
saluta e canta la santa Annunziata.


Fonte:

"Il Bugiardino 2014"
Edizioni Piemme
Chiavari