lunedì 30 dicembre 2013

Gennaio...


Io son Gennaio, nel canto del fuoco,
giro l'arrosto e fo veglia nel giuco,
per la delizia dell'uomo operoso,
fermo il lavoro e impongo il riposo.
Porto befana con neve e con vento,
con sant'Agnese e il beato Vincento,
tra i santi vengono Antonio e Bastiano,
Paolo dei segni che avverte il villano.



Fonte: 

"Il Bugiardino 2014"

Edizioni Piemme
Chiavari.

lunedì 23 dicembre 2013

Buone feste...


Il blog andrà in vacanza un po' di giorni. Mi ritirerò in campagna per le feste. Con l'anno nuovo ci sarà una novità qui che, spero, possa risultare gradita a tutti voi.

Nel ringraziarvi per le quasi 12000 visite vi faccio i miei più fervidi auguri perchè questo periodo sia per tutti voi tempo di riposo che spero vi porti nuova vita, luce e vigore. Siate come la Natura. Riposate e che la Primavera vi porti nuovi frutti.
Grazie a tutti per il supporto e l'interesse.
Symphytum.

P.S: Questo che vi lascio è il canto per la preparazione dell'Oufeoggiu (Alloro) il ramo che qui in Liguria viene addobbato nel giorno del Solstizio.


venerdì 20 dicembre 2013

Tradizioni liguri legate al Solstizio d'Inverno ed al Natale...


Provate a chiudere gli occhi ed a pensare per un momento ad un paesaggio di campagna o montagna innevato. Immaginate i tetti delle case resi bianchi dalla neve, i comignoli fumanti, gli alberi spogli, alcuni, come Cachi, Corbezzoli e Rose Canine colorano il paesaggio bianco con varie sfumature dall'arancione al rosso. 

lunedì 16 dicembre 2013

Tutto in un sogno...


La ragazza scese dal carretto trainato da un piccolo mulo lasciando una moneta all'uomo che lo guidava.
Arrivò così nell'ora dell'Ave Maria serotina alle porte del paese.
Il via vai di contadini e pastori era un misto tra risate e fatica.

lunedì 9 dicembre 2013

L'ora del "Crepuscolo"...


"Amìa dà u  barcun, l'è l'ùa du crepùscolo..."

Questa frase veniva spesso ripetuta dal nonno, perchè come molti abitanti del paesino affermavano, il crepuscolo del mattino e della sera era un momento magico.

mercoledì 4 dicembre 2013

Previsioni empiriche Dicembre...


" O freido avante Denà no gh'è dinae da poeilo pagà "

La campana serotina in queste sere, dall'1 al 31, segna la fine del lavoro alle ore 17.

Dicembre mese di neve e di galaverna, apre le porte all'Inverno Le nebbie a Dicembre sono frequenti e possono durare anche diversi giorni. Intorno al 10 però si possono avere belle giornate, soleggiate e miti.

lunedì 2 dicembre 2013

domenica 1 dicembre 2013

Seguendo le stagioni, seguendo la Natura, seguendo le tradizioni...


" O freido avante Denà no gh'è dinae de poeilo pagà "

Durata media del giorno nel mese di Dicembre 9 ore e tredici minuti

Tra l'inizio e la fine del mese, il tempo che il Sole impiega per percorrere la sua corsa nel cielo da Oriente a Occidente si accorcia di 11 minuti.
L'ora di luce solare media dura 44 minuti.

Oroscopo dal passato...


L'uomo che in Dicembre vedrà luce
o sarà bugiardo o sarà sapiente
oppure vano e assai maldicente.
Donna che in Dicembre sarà nata
con i parenti andrà presto in conflitto 
ma al mondo porterà pace e profitto.



Fonte:
"Il Bugiardino 2013"
Piemme Edizioni
Chiavari